Sono… STANCA!!!

 

Sono Malata di Stanchezza:

Quando sto in piedi mi Stanco e mi devo Sedere.
Quando sono Seduta mi Stanco e mi devo Alzare.

 

Quello che c’è in Me è Soprattutto Stanchezza

Non di Questo o di Quello
e Neppure di Tutto o di Niente:

STANCHEZZA

Semplicemente, in Sè,

SOLO STANCHEZZA…

La Sottigliezza delle Sensazioni Inutili…
Le Violente Passioni per Nulla…
Gli Amori Intensi per ciò che si suppone in Qualcuno,

Tutte queste Cose …
Queste e cio’ che manca in Esse Eternamente…
tutto ciò

PRODUCE STANCHEZZA.

MOLTA STANCHEZZA…

C’è senza Dubbio chi Ama l’Infinito…
c’è senza Dubbio chi Desidera l’Impossibile…
c’è senza Dubbio chi non Vuole Niente …

Tre Tipi di Idealisti…

e Io nessuno di Questi:

Perchè Io Amo Infinitamente il FINITO…
Perchè Io Desidero Impossibilmente il POSSIBILE…

Perchè VOGLIO TUTTO … o ancora di più…

Se può Essere… o anche se non può Essere…

E il Risultato?

Per Loro la VITA… è Vissuta o Sognata,
per Loro il SOGNO… è Sognato o Vissuto,
per Loro la Media fra Tutto e Niente,
è quello che c’è di Meglio nella Vita…

Per Me solo una Grande…

UNA PROFONDA …

INFECONDA  STANCHEZZA…

Una Supremissima

STANCHEZZA…

 

E dopo tutta questa Stanchezza mi prendo 15 gocce di Rincogliocidina

e Chiudo per Sonno…

Vi Prego…

 

26 pensieri su “Sono… STANCA!!!

    • Ahahahhah a ME me sa che te TOCCA la donna cecata e con i dentoni … eheheheheh!!!

      la donna bionda e la donna mora te le poi scordààààààà

      ( senti un pò …. ma dove li trovi sti capolavori musicali io mi ammazzoa dal ridere quando ascolto queste canzoni ahahhahaah)

      • Io non voglio la donna bionda o quella mora…ma la donna BELLA che sei tu! come faccio a trovare i brani? bella ! ma che ti ctredi che io sto qui a spogliare le bembole?

        • Mi sono documentata…
          ho interpellato medici …. educatori… pedagogisti e maestri e alla fine ho finalmente capito perchè ti ostini a spogliare tutte le bambole lasciandole “ignude” come fabbrica le ha fatte…
          il tuo problema è classificato tra i 100 e uno perchè della rana…

          ( lo vedi che HO ragione a definirti ROSPO)

          ogni ranocchio in tenera età comincia a chiedersi “come sono fatti” i maschi e le femmine, senza che questo abbia alcun significato sessuale, ma, per così dire, semplicemente “morfologico”. E’ una “sana” curiosità che serve a crescere e ad imparare ….
          ecco!!! questo è quanto… ma quello che mi viene spontaneo chiedermi è:
          “MA TU … ALLA TUA VENERANDA ETA’
          ancora non hai visto nulla??? non hai fatto niente … invece di CORRERE dietro alle DONNE ancora a spoglià le bambole stai???”

  1. Difficile non capire la tua stanchezza
    https://www.youtube.com/watch?v=Az-76_g59TI
    e te lo dice uno che di stanchezza se ne intende, in questo periodo
    Sono fasi della vita
    quando tutto sembra remarti contro
    e ogni cosa gira per il verso sbagliato
    https://www.youtube.com/watch?v=X9fkeDyc9JM
    ma appunto gira, prima o poi
    tornerà a girare per il verso giusto
    https://www.youtube.com/watch?v=igdtYE7sQHo
    e allora tornerà la voglia e andrà via la stanchezza
    https://www.youtube.com/watch?v=QJBDRVq50oQ
    Cerca di tirare un po’ il fiato, amica mia
    ne hai tanto bisogno 🙂
    Un bacio***e un abbraccio forte
    Un grande abbraccio anche a Ludovica 🙂
    A presto, ciao
    Rosario

    • Già … hai proprio ragione … si chiamano :
      FASI DELLA VITA…
      quello che mi chiedo è :
      se si chiamano fasi … e quindi….” periodo o stato di qualcosa, che si presenta mutato rispetto a un periodo o stato precedente .”. insomma se si mormora che dovrebbe essere un periodo di tempo LIMITATO allora qualcuno di VOI sa spiegarmi perchè nel mio caso .. queste (kazzo) di FASI … DURANO DA UNA VITA????

      Io ve lo dico eh!!!
      qui devono cambiare il termine altrimenti la fatina s’inkazza di brutto e querela lo zingarelli , il garzanti e tutti i vocabolari con sinonimi e contrari …e x finire denuncio pure Mario… così tanto x rompergli le “fasi” nel paniere ….

      Caro Rosario tu hai scritto e sostieni che tutto deve GIRARE prima o poi… e hai ragione….
      infatti a me GIRANO le palle prima durante e POI ….

      io so solo una cosa e chiamiamola pure esperienza vissuta
      IO SO SOLO che non c’è limite alla stanchezza
      ( il termine esatto era un altro ma nun se pò scrive… cmq a buon intenditor poche parole )
      io so x certo che ci sono persone che nascono con la camicia e nella loro vita c’è la possibilità di poter inciampare in qualche FASE poi ci sono le persone come me che nascono NUDE e sono sempre con il KULETTO x terra…
      Ma sai che c’è … ME NE FREGO….
      dicono cheal peggio non c’è limite …. ma beneeeeeeeeeeee!!!
      Allora sappiate che nn ci sono limiti manco x una fata inkazzata …
      rompo e romperò le palle anche da persona STANCA …
      continuerò imperterrita nella mia battaglia contro il nulla e VINCERO’… prima o poi…

      Madò che commentone inkazzato che ho fatto …. e se vede che la rincogliocidina ha effetti euforici su di me… quindi Rosario usa e abusa di questo farmaco vedrai che ritroverai la giusta energia e tornerai presto a scrivere anche nel tuo blog…
      PROVARE x CREDERE….
      baciottolone anche a te mio grande e immenso capitano…

  2. SVEGLIA DORMIGLIONAAA!!!

    Guarda un po’ che t’ho portato?
    http://m2.paperblog.com/i/220/2201394/cannoli-siciliani-L-6pY1Mz.jpeg
    questi fanno resuscitare pure i morti ahahahah 😀
    Oh…e, mentre aspetto che ti dai una mossa, metto su la moka per il caffè…
    poi ci sediamo belle comode e, da buone amiche, facciamo quattro chiacchiere 🙂

    (Mario…se ti fischiano le orecchie, siamo Noi due che stiamo spettegolando su di te…sappilo! ahahahahah 😀 )

    Tesoruccia, sappilo pure tu, questo era il modo soft per destarti dal sonno…
    ma ho anche altri modi…
    http://www.sardiniapost.it/wp-content/uploads/2014/07/gavettone.jpg
    scegli tu, quale :- ))))))

    Ciaooo Splendore :-*
    Ciao Naufraghi :- )))))
    Rosario, per te un grande abbraccio 🙂

    • Ma comeeeeee…. ho la febbre e tu mi tiri addosso un secchio di acqua gelata??? prima mi addolcisci la giornata con le dolcezze e poi mi finisci facendomi prendere una polmonite….
      e non contenta metti su pure la moka x il caffè …. ma allora mi vuoi proprio morta…. lo sai che se sull’isola si nomina CAFFé arriva Under con le sue proposte di matrimonio….
      Sirenetta bella bella … famo una cosa… lasciami i cannoli che me li magno mentre dormo…. così mi riposo e al tempo stesso mi nutro …. la chiacchierata ce la facciamo dove sai… sole solette e senza aggiunta di caffeina….. ( tanto in questo stato manco il caffè posso prendere )e a MARIO lo sistemiamo x le feste …. anzi fatti venire in mente qualcosa che mi devo vendicare… mi ha vestita da strega.. ma ti rendi conto??? tu una bella sirena pinnata e io una streghetta e pure SENZA CORE ahahahahah… ma l’hai ascoltato il testo???

      ” la bruna non tene core la bionda se pò marità…”

      la bionda è maliziosa la bruna punge ….

      hai capito il mariottto???
      ma se mi capita a tiro lo sistemo io…
      ciao tesoraaaaaaaa a + tardi…

  3. Essere stanchi di una vita che non ti appartiene,combattere ogni giorno con lo specchio e accettare a fatica la tua immagine riflessa,sforzarsi ogni giorno di fare un passo avanti,per poter di nuovo tornare padrone di te stesso,libero,dalle convenzioni,dalle illusioni,dai facili inganni,spesso mascherati da sogni.Perchè quella stanchezza(almeno per me) vuole aprirmi gli occhi,il cuore,farmi insomma togliere quelle maschere,che più o meno tutti,per un motivo o l’altro indossiamo.E la necessità di rispettarmi,di darmi pace,di dare un giusto ritmo ai miei giorni,preso come sono dalla fretta,dall’affanno e dalla smania di volere conquistare tutto e subito.Perdendo di vista tutto,compreso me stesso.Ho capito “alla mia età” (non importa se qualcuno mi creda matto) che se voglio dare davvero un “peso” alla mia vita,che mi liberi da quella tremenda stanchezza è di fare il possibile.Semplicemente “il possibile”.Tutti i pesi che portiamo e le difficoltà che incontriamo sono già un ostacolo ai nostri giorni,spesso inevitabili,ma l’unica forza che abbiamo è proprio quella,in quei piccoli,quotidiani,passi,che ogni giorno possiamo compiere,con ostinazione,impegno e orgoglio.L’orgoglio di dire”ci sono,eccomi qua!”al nuovo giorno ed affrontare la vita,sempre e comunque.Alla ricerca di quel posto,che spetta ad ognuno di noi,quel “pezzo di cielo”che cerchiamo quaggiù.Scusa per la lunghezza Lumil,questo pensiero mi stava molto a cuore,perchè come tutti i pensieri è vita vissuta,è un’esperienza,tra le tante.Può sembrare un’iperbole fantastica,il solito racconto morale:ma come tutte le parole,ho faticato parecchio per conquistarle.Ed ho sentito l’esigenza di raccontarle,d’impatto,ma nonostante il lato troppo serioso,vogliono essere una mano tesa ed un sorriso “stupefacente” che ora finalmente riesco a fare uscire,verso chi ancora non riesce a trovarli dentro di sè.Spero di non essere stato troppo invadente.
    p.s. quando sono stressato,se devo essere sincero,come molti sembro Zidane alla ricerca del Materazzi di turno,ma poi finisce sempre come Tafazzi…non c’è niente da fare:( …che almeno,poi,lui,è contento,lui..>_<
    Un caro saluto a te Lumil e a tutti gli altri naufraghi,ed un abbraccio sincero.
    Ti tornerò a trovare sull'isola,quella fatta di gente vera,con spirito semplice ed anima "fancazzista",capaci sempre di sorridere…sempre che non abbia esagerato…ma amo scrivere e amo troppo le emozioni,quelle vere
    Giuseppe

    • Ciao Giuseppe … è sempre un piacere leggerti…. e non devi mai e dico MAI scusarti x la lunghezza dei tuoi pensieri….
      ti ho già detto quanto mi piace il tuo modo di vedere le cose … e il tuo modo di commentare i miei post è meraviglioso…. ecco perchè avrei voluto continuare a leggerti in un mondo tutto tuo…. xchè riesci cmq a dare un senso alle parole …
      quindi non scusarti MAI e vienimi a trovare spesso xchè x me leggerti è anche spunto di riflessione…. Grazie sei un carissimo AMICO e ti stimo tantissimo…

  4. Sperando che nel frattempo tu ti sia riposata, ti saluto.
    Ma, ciaooooooooooo…… Era un po’ che non passavo di qui, mi sentivo stanco ;-). Ma non di voi, naturalmente, di me stesso in realtà.
    Non è che ora non lo sia ma a giorni riesco a sopportarmi meglio.
    Cara futura mogliettina, vedi, il possibile e l’impossibile hanno la barriera che li divide, assai sottile. Quello che oggi è possibile può diventare impossibile se non lo si coglie in fretta ma d’altronde anche ciò che sembra impossibile talvolta può avverarsi. Molto dipende da come le cose le se interpreta… C’è una frase di Bukowski molto significativa, due parole in realtà, ma rendono bene l’idea
    “Basta crederci”….. A ognuno la propria interpretazione
    Buon riposo e buon caffè 🙂

    • X riposarmi mi sono fatta venire la febbre….
      ma si può andare a vanti così??? e vabbè in questo periodo devo avere saturno contro… non me ne va una bene….
      se poi LEGGO .. ” cara mogliettina” allora capisco che mi posso riposare solo in un modo : SUICIDANDOMI prrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!
      tesò io so stanca se poi me capita x marito uno che non si sopporta di x se allora … lo capisci vero che x me è veramente l’inizio della fine…
      AMORE MIO…. io ti AMO tantissimo…. ma così tanto che (ne posso fare anche a meno)) … che…. x il bene tuo è meglio che nun me sposi … insomma sono stanca svogliata … non ti farei mai da mangiare … niente sesso solo rock’n & roll … niente stupefacenti (lo sono già x conto mio)…. la tua vita sarebbe una fatica… un vero inferno credimi… e poi sono costosa .. viziata… capricciosa… STRONZA .. molto STRONZA….dai retta a me
      sposati … ludovica ahahahhahahahhah se ci riesci …
      CIAO TESORONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE bacione a te e Bukowski

    • te la do io la fata bona ….
      senti ciccio le supposte nn le digerisco preferisco le mie gocce…. e tu stai attentino xchè è VERO che sono stanca( x le preoccupazioni)…. ma non troppo stanca x togliermi la scarpa e lanciartela….
      il piacere che proverai ricevendo un tacco in fronte è paragonabile ad un orgasmo al CONTRARIO….
      ma porca la miseriaccia il post parla chiaro…. sono STANCA pure di falsi DOTTORI….
      anzi a dire il vero s ono s tanca proprio di tutto ciò che è bianco e asettico…

      Marietto ho deciso di regalarti un passatempo NATURALE… fai questo esercizio x almeno un ‘ora ok???…e segui le istruzioni

  5. …buon giorno Dottore le ho portà la mi fijola perche l’è un pò che non me piase… l’è sempre svojata, non ghe va bene niente… non se capise cosa la vuole … forse la sarà STANCHESSA… non la vuole stare ‘n casa, non la vuole stare fora, l’è sempre nervosetta… io penso che la sarà STANCHESSA, ma sono preoccupata…
    # bene Siora mia, ho visitato la su fijola e la posso tranquillizzare ela sta bene…
    § allora non la è STANCHESSA ?
    # NO Siora mia, l’è se STA’ UN CASSO…

    • FICO BASTARDONE
      Il loro aspetto esteriore e il loro nome non sono accattivanti: i Bastardoni, una particolare varietà di fichi d’India, sono ricoperti di spine, che ne rendono ostica la diffusione e il consumo. Ma dentro nascondono un vero, dolcissimo tesoro dal punto di vista nutritivo: sali minerali, vitamine e amminoacidi, che fanno bene praticamente a tutto
      ll fico d’india Bastardone, è un vero e proprio tonico, ottimo alleato naturale contro fatica e stress,

      • ahahahahahah… ah beh allora voglio una spremuta di Fico Bastardone eheheheheh…
        ho bisogno di reintegrare forza e buon umore… e soprattutto voglio combattere il mio r incoglionimento precoce… caro fico ho paura di aver abusato di troppe gocce…. eheheheh!!!

        PS: mi sono documentata e ho letto che il FICO BASTARDONE va assunto ogni giorno … una bella spremuta prima di andare a letto è indispensabile … combatte l’insonnia e l’influenza ed è meglio d i questo bicchierone di latte e miele che mi sto bevendo adesso….
        ( sono STANCA e pure influenzata ….)

    • ho dovuto consultare una donna veneta x capire che cavolo di malattia ha la fijola di quella ehehehehh…
      DOTTOR FICO… mi è passata la stanchezza ma mi è venuta la febbre e adesso??’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *